48
48
Filippo De Pisis
OMAGGIO A MANET: FIORI E LIBRO
OIL ON CARDBOARD. EXECUTED IN 1926.  THIS WORK IS REGISTERED IN THE ASSOCIAZIONE PER IL PATROCINIO DELL'OPERA DI FILIPPO DE PISIS, MILAN, UNDER N. 05054 AND IT IS ACCOMPANIED BY A PHOTO CERTIFICATE ISSUED BY THE ASSOCIAZIONE PER IL PATROCINIO DELL'OPERA DI FILIPPO DE PISIS.
前往
48
Filippo De Pisis
OMAGGIO A MANET: FIORI E LIBRO
OIL ON CARDBOARD. EXECUTED IN 1926.  THIS WORK IS REGISTERED IN THE ASSOCIAZIONE PER IL PATROCINIO DELL'OPERA DI FILIPPO DE PISIS, MILAN, UNDER N. 05054 AND IT IS ACCOMPANIED BY A PHOTO CERTIFICATE ISSUED BY THE ASSOCIAZIONE PER IL PATROCINIO DELL'OPERA DI FILIPPO DE PISIS.
前往

拍品詳情

當代藝術

|
米蘭

Filippo De Pisis
1896 - 1956
OMAGGIO A MANET: FIORI E LIBRO
OIL ON CARDBOARD. EXECUTED IN 1926.  THIS WORK IS REGISTERED IN THE ASSOCIAZIONE PER IL PATROCINIO DELL'OPERA DI FILIPPO DE PISIS, MILAN, UNDER N. 05054 AND IT IS ACCOMPANIED BY A PHOTO CERTIFICATE ISSUED BY THE ASSOCIAZIONE PER IL PATROCINIO DELL'OPERA DI FILIPPO DE PISIS.

Opera registrata presso l'Associazione per il patrocinio dell'opera di Filippo de Pisis, Milano, con il n. 05054.
L'opera è accompagnata da certificato su fotografia rilasciato dall'Associazione per il patrocinio dell'opera di Filippo de Pisis, Milano

來源

Galleria Brearte, Milano, lotto 232
Galleria Sianesi, Milano
Collezione Prospero Guarini, Milano
Ivi acquisito dall'attuale proprietario negli anni Ottanta

展覽

Milano, Brearte, De Pisis didascalie per un pittore, 1983, p. 77, illustrato a colori

出版

Giuliano Briganti, De Pisis. Catalogo generale. Tomo primo. Opere 1908-1938, Milano 1991, p. 112, n. 1926-65, illustrato

相關資料

“Mentre De Pisis creava, risultava sempre più evidente la frattura spirituale tra il mondo sereno di Manet, sensualmente risolto in pittura, […] ed il clima così turbato ed estroso che confessa in lui un’inquietudine nuova, spiritualmente più complessa della serenità gioiosa e panica dei maestri francesi dell’impressionismo.”

"While De Pisis created, it resulted more and more evident the spiritual fracture among the serene world of Manet, sensually resolved in painting, [...] and the so disturbed and whimsical mood that confessed in him a new restlessness, spiritually more complex than the cheerful serenity of the French Impressionist masters."

Rodolfo Pallucchini, in Lettere e Arti, Venezia, febbraio 1946

當代藝術

|
米蘭