21
21
Baglione, Giovanni, Giovanni Battista Passeri e Filippo Baldinucci 
GRUPPO DI TRE VOLUMI SULLA VITA DI ARTISTI E PITTORI: 
前往
21
Baglione, Giovanni, Giovanni Battista Passeri e Filippo Baldinucci 
GRUPPO DI TRE VOLUMI SULLA VITA DI ARTISTI E PITTORI: 
前往

拍品詳情

羅馬:塞爾吉奧·羅塞蒂藏書

|
米蘭

Baglione, Giovanni, Giovanni Battista Passeri e Filippo Baldinucci 
GRUPPO DI TRE VOLUMI SULLA VITA DI ARTISTI E PITTORI: 
BAGLIONE, Giovanni. Le vite de' pittori scultori et architetti ... Roma : Andrea Fei, 1642, 4°, antiporta incisa (inc. Johann Friederich Greuter), ritratto inciso dell’autore, mezza pelle coeva, dorso con fregi oro e titolo in oro, bruniture e segni di umidità (angolo inferiore esterno dell’antiporta), antiporta leggermente rifilata con piccole mancanze al margine inferiore, bordi rovinati
Rossetti 672; Cicognara 2190

PASSERI, Giovanni Battista. Vite de' pittori scultori ed architetti che anno lavorato in Roma morti dal 1641 fino al 1673. Roma : Gregorio Settari, 1772 (Roma : Giovanni Zempel, 1772), 4°, frontespizio calcografico con busto di Omero (inc. Carloni), esemplare con frontespizio in bianco e nero, barbe, mezza pelle coeva con angoli, al dorso fregi oro, tassello rosso con titolo e autore in oro, fioriture marginali, macchie sul margine esterno di p. 2, strappo restaurato a p. 143, capitello inferiore e morso superiore quasi staccato
Rossetti 7983; Cicognara 2344

BALDINUCCI, Filippo. Vita del cavaliere Gio. Lorenzo Bernino scultore ... Firenze : Vincenzo Vangelisti, 1682 [i.e. ca. 1750], 4°, 9 tavole incise di cui 4 ripiegate, contraffazione dell’edizione originale 1682 (l’ed. originale comprendeva un ritratto di Bernini, vedi lotto 22), barbe, cartoncino coevo con titolo manoscritto, camicia rigida con dorso in pelle e cofanetto, carte non tagliate sul margine superiore, alcune tavole cucite in un secondo momento
Rossetti 706; Cicognara 2198


參閱狀況報告 參閱狀況報告

相關資料

Lotto sulla vita dei pittori, scultori ed architetti con volume sulla vita di Bernini. L’opera di Passeri, curata postuma da Bianconi e Bottari, si pone come ideale prosecuzione dell’opera precedente di Baglione, che si fermò al 1642, anno di pubblicazione dell’opera. Baglione si pone in forte controtendenza escludendo polemicamente l’allora onnipotente Bernini dalla sua trattazione.

羅馬:塞爾吉奧·羅塞蒂藏書

|
米蘭