134

拍品詳情

羅馬:塞爾吉奧·羅塞蒂藏書

|
米蘭

Gastaldi, Girolamo
TRACTATUS DE AVERTENDA ET PROFLIGANDA PESTE POLITICO-LEGALIS EO LUCUBRATUS TEMPORE QUO IPSE LOEMOCOMIORUM PRIMO, MOX SANITATIS COMMISSARIUS GENERALIS FUIT, PESTE URBEM INVADENTE ANNO MDCLVI & LVII. AC NUPERRIME GORITIAM DEPOPULANTE, TYPIS COMMISSUS. BOLOGNA : TIPOGRAFIA MANOLESSIANA, 1684
Folio (415x280 mm.), 47 tavole incise a piena pagina, grandi iniziali istoriate xilografiche, fregi e testatine xilografiche, ampi margini, bella ed elegante legatura coeva a sei nervi, doppia croce a triplo filetto con decorazioni alle estremità e grande stemma cardinalizio Altieri ai piatti, dorso con decorazioni oro e tassello in marocchino con autore e titolo in oro, tagli oro e decorazioni ai labbri, controguardie e carte di guardia goffrate con motivi floreali in oro, cofanetto in plexiglass, fioriture e bruniture evidenti sulle prime carte, alcune carte iniziali più brunite, dorso leggermente rovinato
參閱狀況報告 參閱狀況報告

來源

Sulla legatura: armi del Cardinale Altieri

出版

Rossetti 5276

相關資料

PRIMA EDIZIONE di un'interessante e corposa opera sulla peste ed in particolare sulle misure di prevenzione sanitarie e architettoniche proposte per la città di Roma. Nel 1657 Gastaldi, già Commissario generale degli ospedali, fu nominato Commissario generale per la Pubblica Salute. L’opera, con commentario sanitario e centinaia di decreti sanitari emanati per casi di epidemie precedenti alla pubblicazione, è corredata da 47 ampie e belle tavole di piante, mura e porte di Roma incise da Onorio Marinari.

羅馬:塞爾吉奧·羅塞蒂藏書

|
米蘭