19
19
Mario Schifano
WHEN I REMEMBER GIACOMO BALLA
SIGNED, TITLED AND DATED 64 ON THE REVERSE, ENAMEL, PASTELS AND CHARCOAL ON PAPER COLLAGE APPLIED ON CANVAS
前往
19
Mario Schifano
WHEN I REMEMBER GIACOMO BALLA
SIGNED, TITLED AND DATED 64 ON THE REVERSE, ENAMEL, PASTELS AND CHARCOAL ON PAPER COLLAGE APPLIED ON CANVAS
前往

拍品詳情

現代及當代藝術

|
米蘭

Mario Schifano
1934 - 1998
WHEN I REMEMBER GIACOMO BALLA
SIGNED, TITLED AND DATED 64 ON THE REVERSE, ENAMEL, PASTELS AND CHARCOAL ON PAPER COLLAGE APPLIED ON CANVAS
firmato, intitolato e datato 64 sul retro
smalto, pastelli e carboncino su collage di carta da pacco applicato su tela
cm 172x126,5 (dittico)
參閱狀況報告 參閱狀況報告

Opera registrata presso l'Archivio Mario Schifano, Roma, con il n. 02375130309

L'opera è accompagnata da certificato su fotografia rilasciato dall'Archivio Mario Schifano, Roma

來源

Odyssia Gallery, New York
Studio Marconi, Milano
Ivi acquistato dall'attuale proprietario nel 1967

出版

F. Di Castro, Artisti italiani alla Biennale, in "Le Arti" anno XIV, n. 6, giugno 1964, illustrato
Fondazione Marconi, Schifano 1964-1970. Dal paesaggio alla tv, Milano 2006, vol. II, pag. 21, illustrato a colori a piena pagina

相關資料

"Mario e i suoi amici Franco Angeli e Tano Festa erano diventati 'i maestri del colore', così li aveva definiti un altro pittore amico loro, perchè entravano da Rosati stanchi, annoiati, con la puzza sotto il naso, vestiti di scuro.
Avevano una vita mondana, erano andati in America, in Messico, e si erano messi con donne bellissime. [...] Io comunque quell'anno [1965] ho organizzato una personale di Schifano con i quadri già venduti prima dell'apertura al pubblico. È stata una delle mie più belle mostre. C'erano le opere ispirate al Futurismo e quelle ricoperte de Perspex colorato."
(Plinio de Martiis cit. in L. Ronchi, Mario Schifano. Una biografia, Milano 2012, pagg. 71-72)

現代及當代藝術

|
米蘭