87
前往
前往

拍品詳情

Old Master Paintings, 19th Century Paintings, Furniture, Works of Art and Rare Books

|
米蘭

Angelo Morbelli
(ALESSANDRIA 1853 - MILANO 1919)
BALCONE CON VITIGNO
firmato in basso a destra Morbelli
olio su tela
cm 40,2 x 50
Eseguito nel 1915 circa
參閱狀況報告 參閱狀況報告

來源

Collezione Caprotti, Milano;
Collezione privata, Milano

相關資料

Reca etichetta su retro del telaio con il n. 4251

L'opera è accompagnata da autentica scritta su fotografia rilasciata dal Professor Giovanni Anzani, in data 15 maggio 2005.

 

Sempre fedele alla tecnica divisionista e allo stretto confronto con il vero, il realismo descrittivo di Morbelli del primo Novecento, prende forma restituendo una pittura d'atmosfera fatta di luce e colore, lasciando ampio respiro allo studio della natura.

La padronanza e la maturità della tecnica che emergono dai lavori di questi anni, portano l'artista a focalizzare l'attenzione sullo studio del paesaggio e a riconsiderare i temi del passato, se pur strettamente legati a interessi umanitari e sociali. Il divisionismo di Morbelli infatti, esprime la modernità anche nei suoi aspetti più drammatici e malinconici, focalizzando l'attenzione sui forti valori emozionali e suggestivi.

Databile intorno al 1915, la rappresentazione lacustre qui proposta e identificata negli archivi del Divisionismo (n. VI.241 e VI242) come Portico con Glicine e veduta lacustre o Balcone con vitigno, potrebbe quasi certamente essere riconducibile ai periodi di soggiorno dell'artista presso la villa Carelli a Laveno, sul lago Maggiore, dove soleva essere spesso ospite.

Gli elementi in ombra della vegetazione in primo piano, la divisione di colore intenso rosso-azzurro del lago e la leggerezza dei bianchi delle nuvole del cielo, conferiscono una sapiente  ariosità d'insieme spezzando la chiusura prospettica e l'apparente monotonia d'esecuzione.

" ... Un paesaggio dove tuttavia, come in questa veduta, il dato peculiare consiste nel superamento del fatto puramente descrittivo a vantaggio di un'immagine di particolare suggestione, scaturente da un felice concorrere di un rigoroso impianto strutturale e di una insolita dimensione luminosa, tersa e vibrante, tale da rendere in  tutta la sua intensità i toni del paesaggio lacustre e da suggerire valori intensamente emozionali che comprovano il sincero ed intimo colloquio dell'artista con la natura, da sempre fondamentale nella pittura di Morbelli." (G. Anzani, Maggio 2005)

 

 

Old Master Paintings, 19th Century Paintings, Furniture, Works of Art and Rare Books

|
米蘭