17
17

DA UNA COLLEZIONE MILANESE

Piero Dorazio
BLENDING
SIGNED, TITLED AND DATED 1970 ON THE REVERSE, OIL ON CANVAS
ACCÉDER AU LOT
17

DA UNA COLLEZIONE MILANESE

Piero Dorazio
BLENDING
SIGNED, TITLED AND DATED 1970 ON THE REVERSE, OIL ON CANVAS
ACCÉDER AU LOT

Details & Cataloguing

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan

Piero Dorazio
1927 - 2005
BLENDING
SIGNED, TITLED AND DATED 1970 ON THE REVERSE, OIL ON CANVAS

Provenance

Galleria Marlborough, Roma
Ivi acquistato dall'attuale proprietario nel 1971

Exposition

Pesaro, Galleria Il Segnapassi, Piero Dorazio, 1970, illustrato

Bibliographie

Marisa Volpi Orlandini, Dorazio, Venezia 1977, n. 1177, illustrato

Description

Naturalmente non tutti i colori vanno d'accordo se presi separatamente e accoppiati contro la loro tendenza. Il Rosso cadmio e il Bleu cobalto o Turchese, sono in contrasto o strillano insieme, come fanno pure il Verde smeraldo o l'Arancio chiaro. In questi casi però questi colori sono complementari, e quello più scuro può sembrare, come in un quadro impressionista, l'ombra di quello più chiaro. 
Setacciamo delle scale mescolando colori contrastanti e alternando nella miscela il nero e il bianco, faremo delle scale di contrasto o, ancora, della scale di armonia di contrasto. Dalle scale, cioè, dove l'alternarsi dei contrasti avrà luogo in modo armonico, le dissonanze risulteranno organizzate per essere non più gradevoli all'occhio, ma per avere più significato o più effetto, come i suoni nella Musica Dodecafonica.  

Certainly not all the colours get along if picked up separately and paired against their tendency. The Rosso cadmio and the Bleu cobalto or Turchese are in contrast or shriek if they are together, as do the Verde smeraldo or the Arancio chiaro. In these cases, however, these colours are complementary, and the darker one may seem, as in an impressionist painting, the shadow of the lighter one.

We sift through the stairs mixing contrasting colours and alternating black and white in the mixture, we will make contrasting scales or, once again, the contrasting harmony scales. From the scales, namely, where the alternation of contrasts takes place in a harmonious way, the dissonances will be organized to be no more pleasing to the eye, but to have more significance or effect, such as sounds in Dodecaphonic Music.

Piero Dorazio, in Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004, Cologno Monzese 2005, p. 338

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan