256
256
Raffaello Sanzio
BELLA RACCOLTA DI 599 TAVOLE INCISE. [PARIS, C. 1750]
Estimate
5,0007,000
LOT SOLD. 30,000 EUR
JUMP TO LOT
256
Raffaello Sanzio
BELLA RACCOLTA DI 599 TAVOLE INCISE. [PARIS, C. 1750]
Estimate
5,0007,000
LOT SOLD. 30,000 EUR
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Roma. La Biblioteca Sergio Rossetti

|
Milan

Raffaello Sanzio
BELLA RACCOLTA DI 599 TAVOLE INCISE. [PARIS, C. 1750]
Folio (534x380 mm.), 599 tavole incise applicate e disposte su 143 fogli di carta settecentesta (2 tavole a piena pagina di cui una con ritratto di Raffaello), tavole protette da fogli di carta velina, SPLENDIDA LEGATURA SETTECENTESCA IN PIENO MAROCCHINO ROSSO a otto nervi riccamente decorata in oro al dorso con due tasselli in pelle nocciola scuro con impressi in oro "d'apres Raffaele par Chapron, Lanfranco, Villamena Hisbin, &c.", ai piatti cornice esterna fiorata e dentellata in oro, piccoli fioroni agli angoli, piccoli fregi oro ai labbri e sull'unghiatura, tagli spruzzati, cofanetto richiudibile con bindelle, alcune bruniture e fioriture marginali, lievi segni di restauro su alcune carte, piccoli difetti ai piatti 
Read Condition Report Read Condition Report

Provenance

Sulla controguardia anteriore ex libris con stemma di Sir Jacob Astley, Baronet (di Melton Constable, Norfolk)

Catalogue Note

Unica collezione di splendide tavole realizzate dai maggiori incisori dei secoli XVI e XVII come Lanfranco, Chapron, Badalocchio, Borgiani, Villamena, Collaert ed altri. Principale tema conduttore di questa raccolta di incisioni è l'ampia produzione di questi artisti italiani e stranieri che riproposero nelle loro incisioni i magnifici dipinti di Raffaello presenti nelle diverse stanze Vaticane. Diverse sono le tavole firmate, si segnalano in particolare 53 tavole di Chapron, 52 da Orazio Borgianni (HB), 30 da Lanfranco, 17 da Badalocchio, 20 da Villamena, 42 da Collaert.

Roma. La Biblioteca Sergio Rossetti

|
Milan