19
19
Arciconfraternita della SS. Annunziata
STATUTI DELLA VENERABILE ARCHICONFRATERNITA DELLA S.MA NUNTIATA. ROMA : STAMPATORI CAMERALI, 1614 [I.E. 1658]
Estimate
3,0004,000
LOT SOLD. 8,750 EUR
JUMP TO LOT
19
Arciconfraternita della SS. Annunziata
STATUTI DELLA VENERABILE ARCHICONFRATERNITA DELLA S.MA NUNTIATA. ROMA : STAMPATORI CAMERALI, 1614 [I.E. 1658]
Estimate
3,0004,000
LOT SOLD. 8,750 EUR
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Roma. La Biblioteca Sergio Rossetti

|
Milan

Arciconfraternita della SS. Annunziata
STATUTI DELLA VENERABILE ARCHICONFRATERNITA DELLA S.MA NUNTIATA. ROMA : STAMPATORI CAMERALI, 1614 [I.E. 1658]
4° (217x158 mm.), elaborato frontespizio calcografico a piena pagina, tavola a piena pagina datata 1658 con stemma di Alessandro VII Chigi affiancato a quelli della città di Roma e di un cardinalizio Barberini, iniziali, testatine e fregi xilografici, allegato una a fine volume una carta ripiegata con notificazione per l’ammissione delle zitelle all’arciconfraternita datata 8 giugno 1743, BELLA LEGATURA ROMANA ANDREOLI in pieno marocchino nocciola, decorazioni oro con STEMMA CENTRALE DI CRISTINA DI SVEZIA e coppia di cornici concentriche a doppio filetto con fioroni alle estremità ai piatti, fregi oro al dorso, cofanetto chiuso con dorso in pelle, fioriture prevalentemente marginali, lievi difetti al piatto posteriore e alle cuffie
Read Condition Report Read Condition Report

Provenance

Cristina di Svezia, stemma ai piatti

Literature

Rossetti 9996; Legatura romana barocca 1565-1700, p. 28, imm. 3 (riferimento per lo stesso stemma)

Catalogue Note

Esemplare donato da papa Alessandro VII alla regina Cristina di Svezia, il cui stemma compare ai piatti della elegante legatura Andreoli. L’Arciconfraternita dell’Annunziata, situata a Roma presso la chiesa di Santa Maria sopra Minerva, venne fondata nel 1460 da monsignor Torquemada con il principale fine di fornire di dote le ragazze o povere o zitelle.

La biblioteca della regina venne comprata dal Alessandro VIII per la Biblioteca Vaticana; quest'esemplare è uno dei pochi volumi appartenuti alla biblioteca della regina che non si trovano presso la Vaticana.

Roma. La Biblioteca Sergio Rossetti

|
Milan