213
213
Saint-Non, Jean-Claude Richard, Abate di.
VOYAGE PITTORESQUE OU DESCRIPTION DES ROYAUMES DE NAPLES ET DE SICILE. PARIGI: AVEC APPROBATION ET PRIVILEGE DU ROI, [CLOUSIER], 1781-86
Estimate
15,00020,000
LOT SOLD. 34,350 EUR
JUMP TO LOT
213
Saint-Non, Jean-Claude Richard, Abate di.
VOYAGE PITTORESQUE OU DESCRIPTION DES ROYAUMES DE NAPLES ET DE SICILE. PARIGI: AVEC APPROBATION ET PRIVILEGE DU ROI, [CLOUSIER], 1781-86
Estimate
15,00020,000
LOT SOLD. 34,350 EUR
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Old Master Paintings, 19th Century Paintings, Furniture, Works of Art and Rare Books

|
Milan

Saint-Non, Jean-Claude Richard, Abate di.
VOYAGE PITTORESQUE OU DESCRIPTION DES ROYAUMES DE NAPLES ET DE SICILE. PARIGI: AVEC APPROBATION ET PRIVILEGE DU ROI, [CLOUSIER], 1781-86
4 tomi in 5 vol., folio (515x330 mm), dedica alla Regina Maria Antonietta, testatine e finalini incisi in rame, 13 piante e carte geografiche, 274 tavole a piena pagina, alcune delle quali con due soggetti, incise da Aliamet, Choffard, Duflos, Fessard, Gaucher, De Ghendt da disegni di Fragonard, Hubert Robert, Saint-Non, Dagoty, 18 tavole con medaglie, con la tavola del "Fallo" nel vol. II, alcuni finalini del vol.II colorati a mano, pelle coeva con doppia cornice in oro ai piatti, bazzana maculata con grande tassello interno decorato a imitazione della radica, dorso a 6 nervi, doppio tassello, dentelles, tagli dorati, ex libris: Edouard Massicot (vendita Parigi 1903-04). Alcune tavole brunite, qualche fioritura, alcune mancanze e restauri alle legature.
Blackmer 1473; Berlin Katalog 1904; Brunet V 55-56; Cohen-de Ricci 928-930
Read Condition Report Read Condition Report

Catalogue Note

Esemplare in prima edizione e prima tiratura con le tavole 87 e 88 del vol. III mal numerate.
Jean Claude Richard de Saint-Non arrivò in Italia nel 1759 e studiò arte e architettura a Roma, dove conobbe Fragonard e Hubert-Robert, due dei principali artisti che illustrarono l'opera che presentiamo. Con essi si recò a Napoli nel 1760 e di lì visitò Paestum, Pompei ed Ercolano facendo schizzi di affreschi e rovine. Al suo ritorno a Parigi nel 1761 si dedicò alla preparazione del Voyage, utilizzando per la realizzazione delle tavole i migliori artisti del suo tempo. L'enorme costo di un'edizione così lussuosa lo portò alla rovina.

Old Master Paintings, 19th Century Paintings, Furniture, Works of Art and Rare Books

|
Milan