40
JUMP TO LOT
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan

Alberto Burri
1915 - 1995
CRETTO BIANCO

Opera registrata presso la Fondazione Palazzo Albizzini, Collezione Burri, Città di Castello, con il n. 6042

Provenance

Acquisito direttamente dall'artista dall'attuale proprietario negli anni Sessanta

Catalogue Note

"Mutato lo stato d'animo, le materie non hanno più rappresentato che loro stesse; la loro necessità nel contesto del discorso è andata diventando, persino, secondaria.
Sussute, naturalmente, lo sdegno, l'isolamento, l'alta coscienza del proprio valore e del valore dell'arte... (...)
Che cosa è rimasto? E' rimasto, pittoricamente parlando, tutto, e senza il minimo cedimento. La stagione che Burri, da qualche anno, attraversa, è tra le più felici della sua leggendaria carriera di pittore. L'orizzonte non è più carico di detriti, il muro non è più aggredito, le crepe e le piaghe della superficie sbarrante non sono più, con sottile, elegante sadismo esulcerate, ma rimane questo fondamentale senso dell'orizzonte sbarrato, dello spazio contratto, ridotto al riquadro inflessibile del dipinto".
Maurizio Calvesi, Burri negli anni Sessanta, Roma 1987

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan