17
JUMP TO LOT
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan

Renato Guttuso
1912-1987
COLOSSEO

Provenance

Collezione privata, Roma
Galleria Farsetti, Prato

Literature

E. Crispolti, Catalogo Ragionato Generale dei dipinti di Renato Guttuso, Milano 1985, vol. III, n. 72/15, pag. 162, illustrato e tavola a colori
E. Crispolti, Renato Guttuso Opera della Fondazione Francesco Pellin, Milano 2005, n. 35, pagg. 130-131 e 277, illustrato a colori

Catalogue Note

Nei primissimi anni Settanta Guttuso dedicò una particolare attenzione al tema del Colosseo che compare in tutta una serie di studi e di dipinti correlati con I funerali di Togliatti.
In Colosseo in particolare il monumento assume quasi la duplice valenza di una natura morta carica di storia e di un paesaggio fatiscente, seppur vivo. Solitamente Guttuso preferisce rappresentare il grande anfiteatro attraverso degli scorci, non per intero: in questo dipinto si leggono le rovine della grande cavea interna quasi fossero un labirinto. La stessa tematica delle rovine verrà a sua volta ripresa dopo la metà degli anni Settanta da Guttuso con i paesaggi palermitani di Kalsa. " (...) Muovendo dall'origine di citazione storica appunto nel grande memorial togliattiano del 1972, Guttuso ha dunque affrontato il tema della monumentale memorabile rovina romana sempre più liberando il proprio sguardo nel senso d'un diretto approccio di sensibilità materico-oggettuale, se non quasi corporea."

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan