43
43

LUCIO FONTANA SCULTORE: OPERE DA UNA RACCOLTA PRIVATA

Lucio Fontana
CONCETTO SPAZIALE
SIGNED, TERRACOTTA. EXECUTED IN 1964-65 CIRCA. THIS WORK IS REGISTERED IN THE FONDAZIONE LUCIO FONTANA, MILAN, UNDER N. 330/187.
JUMP TO LOT
43

LUCIO FONTANA SCULTORE: OPERE DA UNA RACCOLTA PRIVATA

Lucio Fontana
CONCETTO SPAZIALE
SIGNED, TERRACOTTA. EXECUTED IN 1964-65 CIRCA. THIS WORK IS REGISTERED IN THE FONDAZIONE LUCIO FONTANA, MILAN, UNDER N. 330/187.
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan

Lucio Fontana
1899 - 1968
CONCETTO SPAZIALE
SIGNED, TERRACOTTA. EXECUTED IN 1964-65 CIRCA. THIS WORK IS REGISTERED IN THE FONDAZIONE LUCIO FONTANA, MILAN, UNDER N. 330/187.

Opera registrata presso la Fondazione Lucio Fontana, Milano, con il n. 330/187

Provenance

Galleria Marlborough, Roma
Collezione Gian Tomaso Liverani, Roma
Ivi acquistato dall'attuale proprietario negli anni Novanta

Catalogue Note

“Un buco è l'inizio di una scultura nello spazio. Le mie opere non sono immagini, ma concetti d'arte."

Lucio Fontana

"A hole is the beginning point of a sculpture perceived in space. My works are not merely images, they are concepts"


"Le sculture astratte non sono, sicuramente, sculture. Plasticamente, non hanno senso finito: non sono neppure un’esperienza di cultura, perché la contemporaneità con le altre opere, profondamente diverse, le priva persino del significato di fase transitoria nella formazione dell’artista. Hanno, più verosimilmente, un valore sperimentale: sono sondaggi per determinare una nuova dimensione, indefinibile con le categorie consuete della profondità e del piano, e valida soltanto per l’identità, che postula, di segno e colore; o per la misura, che dà, della durata estrema di una sigla grafica e di un timbro cromatico. Oltrepassando il punto dell’equilibrio instabile, il ritmo difficile potrebbe capovolgersi nella banalità di una cadenza ornamentale o di una futile eleganza coloristica".

Giulio Carlo Argan, 1939

Arte Moderna e Contemporanea

|
Milan