79
JUMP TO LOT
JUMP TO LOT

Details & Cataloguing

Contemporary Art 1953-2003, A Private Collection

|
Milan

Alighiero Boetti
1940 - 1994
SENZA TITOLO

Opera registrata presso l'Archivio Alighiero Boetti, Roma, con il n. 2816

Provenance

Monika Sprüth Galerie, Colonia
Caratsch de Pury & Luxembourg, Zurigo
Waddington Galleries, Londra
Ivi acquistato dall'attuale proprietario nel 2005

Exhibited

Mantova, Casa del Mantegna, L'arte come amante. Da una collezione privata contemporanea, 2007, pag. 55, illustrato a colori

Catalogue Note

"Alighiero credeva nella potenzialità creativa dell'alfabeto e delle lettere che compongono ogni nome (...) Partecipava così a una tradizione speculativa e mistica per la quale le possibili combinazioni delle lettere all'interno di una parola sono rivelatrici di altri stati dell'essere (...) Alighiero sapeva perfettamente di inoltrarsi in una pratica vecchia come il talmud, la Cabala, la mistica medioevale e la magia."
(A.M. Sauzeau cit. in B. Corà, AlighieroeBoetti, Milano 2005, pag. 94)

Contemporary Art 1953-2003, A Private Collection

|
Milan